Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Virtù Terapeutiche dei Frullati Verdi
Bodhisattva
Un termine buddhista per un'anima che, per compassione, fa voto di non entrare nel Nirvana fino a quando altri potranno entrare prima di lei. I Bodhisattva rimangono indietro come insegnanti e guide per assistere tutti coloro che aspirano alla luce in modo da raggiungere il proprio scopo. Il termine sanscrito Bodhi indica l'esortazione alla saggezza, alla compassione e all'illuminazione, mentre Bohih è la perfetta conoscenza. Sattvam significa realtà.

Il tesoro nascosto

Un onesto vecchietto visse per lunghi anni nella più dura indigenza. Non possedeva nulla, se non la sua misera capanna con all'interno una stufa e altre poche cose.

Una notte gli fece visita uno strano sogno: una voce da dietro una porta gli suggeriva di compiere un lungo viaggio verso una città straniera.

Lì, sotto il ponte del castello del sovrano, avrebbe trovato un tesoro sepolto.

L'indomani, il pover'uomo fu molto stupito dal sogno così bizzarro che pretendeva di farlo partire verso un luogo talmente remoto e per giunta privo di mezzi di locomozione e di sussistenza.

Ma durante le notti seguenti, il sogno si ripetè.

Così, prendendo il coraggio a quattro mani, decise di mettersi in cammino verso la città indicata nel sogno.

Dopo tanti giorni di marcia e dopo vari ostacoli lungo il percorso, giunse finalmente a destinazione.

Ma scoprì subito una cosa che lo scoraggiò molto: il ponte era pattugliato giorno e notte dalle sentinelle reali.

...........Continua...........

Riflessioni sulla Vita

Siamo convinti che la nostra vita sarà migliore quando saremo sposati, quando avremo un primo figlio o un secondo.

Poi ci sentiamo frustrati perché i nostri figli sono troppo piccoli per questo o per quello e pensiamo che le cose andranno meglio quando saranno cresciuti.

In seguito siamo esasperati per il loro comportamento da adolescenti. Siamo convinti che saremo più felici quando avranno superato quest'età. Pensiamo di sentirci meglio quando il nostro partner avrà risolto i suoi problemi, quando cambieremo l'auto, quando faremo delle vacanze meravigliose, quando non saremo più costretti a lavorare.

Ma se non cominciamo una vita piena e felice ora, quando lo faremo?

Dovremo sempre affrontare delle difficoltà di qualsiasi genere.

Tanto vale accettare questa realtà e decidere d'essere felici, qualunque cosa accada.



Alfred Souza dice: "Per tanto tempo ha avuto la sensazione che la mia vita sarebbe presto cominciata, la vera vita!

...........Continua...........

Dillo Oggi...

C'era una volta un ragazzo nato con una grave malattia… Una malattia di cui non si conosceva la cura...



Aveva 17 anni, ma poteva morire in qualsiasi momento... Visse sempre in casa sua, con l'assistenza di sua madre... Un giorno, stanco di stare in casa, decise di uscire almeno una volta... Chiese il permesso a sua madre. Lei accettò. Camminando nel suo quartiere vide diversi negozi. Passando per un negozio di musica, guardando dalla vetrina, notò la presenza di una tenera ragazza della sua età; fu amore a prima vista. Aprì la porta ed entrò guardando nient'altro che la ragazza...



Avvicinandosi poco a poco, arrivò al bancone dove c'era la ragazza. Lei lo guardò e gli disse sorridente: "Posso aiutarti?" Nel frattempo egli pensava che era il sorriso più bello che avesse mai visto nella sua vita. Nello stesso istante sentì il desiderio di baciarla. Balbettando le disse: "Si, eeehhhmmm, uuuhhh... mi piacerebbe comprare un cd". Senza pensarci, prese il primo che vide e le diede i soldi. "Vuoi che te lo impacchetti?" Chiese la ragazza sorridendo di nuovo. Egli rispose di si annuendo; lei andò nel magazzino, tornò con il pacchetto e glielo consegnò. Lui lo prese ed uscì dal negozio.



Tornò a casa e da quel giorno in poi andò al negozio ogni giorno per comprare un cd.



...........Continua...........